LINFA JALISCO ACARICIDA OVO-LARVICIDA IN POLVERE BAGNABILE A
  • LINFA JALISCO ACARICIDA OVO-LARVICIDA IN POLVERE BAGNABILE A
  • LINFA JALISCO ACARICIDA OVO-LARVICIDA IN POLVERE BAGNABILE A

LINFA JALISCO ACARICIDA OVO-LARVICIDA IN POLVERE BAGNABILE A BASE DI EXITIAZOX GR. 50

€8.90
Quantity
There are not enough products in stock

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il Modulo rassicurazioni cliente)

LINFA JALISCO ACARICIDA OVO-LARVICIDA IN POLVERE BAGNABILE A BASE DI EXITIAZOX GR. 50

COMPOSIZIONE

EXITIAZOX PURO 10%

Caratteristiche

Linfa Jalisco è un acaricida-ovolarvicida in polvere bagnabile contenente il 10% diexitiazox.

Il prodotto è attivo per contatto sulle uova, per ingestione sulle larve nei differenti stadi di sviluppo e sulle ninfe dei ragnetti rossi (Panonychus ulmi, Tetranychus urticae) e gialli (Eotetranychus carpini f. vitis).

Il principio attivo exitiazox appartiene al gruppo degli inibitori della crescita ed agisce sia sulle forme giovanili degli acari bloccando la sintesi della chitina (con il conseguente arresto della muta), sia sulle uova, inibendo i processi respiratori.

Anche se il prodotto non è attivo contro gli adulti, esplica un’azione sterilizzante sulle femmine degli acari e quindi riduce o blocca l’ovodeposizione. Jalisco è dotato di azione trans-laminare: applicato sulle foglie, è in grado di penetrare nei tessuti vegetali e traslocare dalla superficie fogliare trattata a quella opposta, esplicando quindi un’azione di controllo su entrambe le pagine fogliari.

La durata della protezione è di circa 3-4 settimane. Il prodotto è selettivo per le api e per gli acari predatori (tiflodromi, ecc.).

Dose d’impiego - 5 grammi per 10 litri di acqua.

Modalità ed epoca d’intervento - Stemperare la dose in poca acqua a parte, quindi versare nel

totale quantitativo d’acqua e rimescolare con cura. Applicare la miscela acaricida con spruzzatore,

pompa a spalla o altro idoneo irroratore. Intervenire possibilmente in presenza di una bassa

popolazione di forme mobili (1-2 acari per foglia). Nel caso in cui la popolazione di acari fosse

elevata, si raccomanda di ripetere l’intervento dopo circa una settimana per eliminare la maggior

parte delle uova e delle forme mobili e quindi ridurre drasticamente la formazione degli adulti. Per

ottenere una migliore efficacia, irrorare uniformemente la vegetazione con un alto volume

d’acqua. Trattare nelle ore più fresche della giornata.

Colture autorizzate - Melo, Pero, Pesco, Agrumi, Vite, Actinidia, Fragola, Melone, Cetriolo, Pomodoro, Peperone, Melanzana, Fagiolino, Colture floreali e ornamentali in pieno campo e in serra.

Fitotossicità - Per l’elevato numero di varietà floricole, si raccomanda di effettuare un piccolo

saggio preliminare prima di estendere l’applicazione su più grandi superfici.

Periodo di carenza

• 7 giorni per Pomodoro, Peperone, Melanzana, Melone, Cetriolo, Fagiolino, Fragola;

• 14 giorni per Mele, Pere, Pesche, Agrumi, Vite, Actinidia.

Vantaggi

• L’elevata efficacia sulle uova consente un ottimo controllo delle re-infestazioni sui cicli successivi.

• L’azione ovicida di Jalisco è ottima sulle uova in tutti gli stadi evolutivi.

• Molte uova deposte dopo l’applicazione di Jalisco non sono fertili perché deposte da femmine che hanno subito un’azione sterilizzante da parte del principio attivo. Questa caratteristica permette di interrompere il ciclo dell’acaro.

• Le forme giovanili vengono bloccate immediatamente dopo l’applicazione.

• Jalisco è selettivo sulle più importanti specie di acari e insetti utili, sulle api e sugli uccelli e

quindi non altera i normali equilibri.

LINFA
7114